klee

KLEE, L'IMMAGINAZIONE E IL SIMBOLISMO

Uno dei più originali interpreti del Novecento

La Mostra di Klee a Milano

Mostra di Klee a Milano

La mostra intende offrire una nuova prospettiva dell’opera del pittore svizzero, considerato uno dei più originali interpreti della pittura del Novecento.

INFORMAZIONI

GIORNI DI APERTURA: Tutti i giorni

ORARIO DI APERTURA: Dal 26 Settembre 2018 al 27 Gennaio 2019

ULTIMO INGRESSO: 17:00

PUNTO DI INCONTRO: Milano, Mudec

MINIMO PARTECIPANTI: 5

LINGUE DISPONIBILI: Italiano, Inglese

Klee formatosi a Monaco con Franz Von Stuck, grande maestro del Simbolismo, nei primi anni del Novecento ebbe modo di visitare l’Italia e Parigi facendo così la conoscenza degli Impressionisti e della pittura moderna, da Leonardo a Rembrandt.

All’inizio degli anni dieci entrò in contatto con il gruppo del Cavaliere Azzurro di Kandinskij e, a seguire, con l’ambiente cubista di Parigi. Un successivo viaggio in Tunisia lo indurrà a fare del colore uno dei principi della sua arte. Da allora i suoi quadri si caratterizzeranno per un dialogo tra colore e segno grafico, in composizioni dove il reale viene tradotto in dato immaginario.

Il repertorio di immagini incantate e ricche di mistero di Klee, se da un lato sembra provenire dal mondo dell’infanzia, dall’altro affonda le proprie origini nel fenomeno del Primitivismo che attraversa la cultura europea tra fine Ottocento e inizio Novecento, influenzando l’opera di artisti quali Gauguin, Picasso, Carrà.
Per prenotare una visita guidata alla mostra di Klee a Milano con una Guida Turistica Ufficiale contattaci all’indirizzo mail: guideturistichemilano@gmail.com, oppure chiamaci al numero telefono: 02.6697486.